XXII domenica del Tempo Ordinario_ video commento

gesù barca tempestaLa barca della vita segue l’onda della storia, serena scia può consegnare sogni, tempesta improvvisa avvolge il tutto di incubi. La notte e il giorno, dialogo in natura, la vela è il vanto del retto marinaio. Fiutare il vento è cosa di mestiere, l’agguato della tempesta deve essere affrontato. L’albero maestro è l’ultimo sostegno, aspettare l’approdo a Lui aggrappati è la salvezza. Aver paura nell’ora della prova è storia umana, gridare terra mentre tutto affonda è dire fede, fiducia in Dio nonostante la vita dura, nonostante la storia grama.