Celebriamo la XV Domenica del Tempo Ordinario. Amare Dio significa obbedire alla sua Parola con tutto il cuore e con tutta l’anima; amare il prossimo significa avere cura dell’altro, chiunque egli sia, senza dimenticare che i primi ad essere stati amati, indipendentemente dai nostri meriti, siamo proprio noi. Ripercorriamo i segni e i gesti dell’amore con cui Dio ci ha amati nel suo Figlio Gesù. Ancora una volta ci è stato consegnato e testimoniato l’amore di Dio per noi. Riprendendo il cammino della vita quotidiana, impegniamoci a farci samaritani premurosi di ogni fratello, perché tutti possano conoscere quanto grande è l’amore di Dio per ogni creatura.

.

.

Pin It on Pinterest