Vetrate

I vetri colorati nella storia dell’arte cristiana L’arte vetraria proveniente dalla Fenicia, fece la sua comparsa nel mondo romano fin dall’età repubblicana, come lo provano i frammenti preziosi di vetro colorato trovati negli scavi di pompei. La troviamo anche presso gli etruschi come si può vedere dai vasi fatti raccogliere da Gregorio XVI nei Musei … Continua a leggere…

l’apparizione della Madonna

. La Madonna della Guardia è apparsa sul monte Figogna, presso Genova, il mattino del 29 agosto 1490, a un umile contadino, chiamato Benedetto Pareto. Era del vicino paese di Livellato; buon uomo, all’antica, profondamente pio e religioso.

l’altare e l’ambone

L’altare La mensa, che misura m. 3 per 1,30, è incorniciata in giallo Siena; così pure la base. Le facciate dell’altare sono costituite da lastre di marmo giallo Mori. In corrispondenza degli spigoli verticali sono incassati i masselli, ricuperati dalle preesistenti balaustre, nei quali sono inseriti, in nicchie, i bronzi raffiguranti i dodici apostoli, ciascuno … Continua a leggere…

la Cripta

Due scale di granito, all’altezza della 3a colonna, conducono alla cripta del Santuario. Questa chiesa inferiore, dedicata all’Addolorata e al suffragio dei defunti, è uno spazioso e suggestivo luogo di culto che custodisce il sepolcro che accolse per 40 anni il corpo di Don Luigi Orione, e le tombe del venerabile Don Carlo Sterpi, Don Gaspare … Continua a leggere…

(Untitled)

. . Il Santuario fu innalzato da San Luigi Orione, in seguito ad un voto emesso con la popolazione del rione S. Bernardino di Tortona il 29 agosto 1918, per ottenere attraverso l’intercessione della Madonna la fine della guerra, la desiderata pace e il ritorno dei combattenti. Benedisse la prima pietra il 23 ottobre 1926 … Continua a leggere…