RADICATI IN LUI
“O germoglio di Jesse che ti innalzi come segno per i popoli. Tacciono davanti a te i Re della terra e le nazioni ti invocano: vieni a liberarci non tardare”. Con questa antifona oggi invochiamo Gesù guardando alla storia d’Israele ascoltando il cap. 11 di Isaia. “Abbiamo bisogno di essere radicati in Lui, ha detto il vescovo Viola nella riflessione, di tutto noi stessi in Lui. Tutto ciò che fa parte della nostra esistenza ha bisogno di un punto di forza invocando il Signore che venga a liberarci dalla dispersione, dalla frantumazione. Chiediamo al Signore di vivere in ogni momento della nostra vita questo lasciarci attrarre da Lui perché la sua vita dia vita alla nostra”.

AUDIO RIFLESSIONE (Mons. VIOLA)

Pin It on Pinterest