CUSTODIRE L’ATTESA DEL SUO RITORNO

Inizia oggi la Novena del Santo Natale. In Cattedrale il vescovo ogni mattina alle ore 7, presiede la novena con il canto delle profezie, l’ascolto della parola della liturgia del giorno e il canto del Magnificat introducendolo con l’antifona del giorno. E’ un ritrovarsi per consacrare le primizie della nostra giornata all’ascolto del Signore e disporre il cuore alla celebrazione del mistero del Natale in attesa del ritorno del Signore. In questa giornata la parola ci viene offerta dal libro dei Numeri nel quale ci vengono riportate le parole di Balaam, il terzo e inizio del quarto oracolo. ci   L’antifona di quest’oggi mette il nostro cuore in tensione verso il Signore che viene: ‘Ecco verrà il Re, Signore della terra e toglierà il giogo della nostra schiavitù’. Il vescovo Viola nella riflessione invita tutti ad avere un cuore centrato su di Lui, disponendoci ad accogliere l’azione che vuole compiere dentro la nostra vita, desiderosi della sua parola.

Pin It on Pinterest