XIV dom del TO_ video commento

La Liturgia odierna ci invita a ritornare idealmente al nostro Battesimo per riscoprire la vocazione a sentirci nel mondo annunciatori miti e testimoni forti del Vangelo che salva. Don Renzo Vanoi nella riflessione ci ricorda quanto sia difficile oggi essere cristiani coerenti col Vangelo nei vari ambienti vitali che spesso risultano refrattari all’annuncio della salvezza. Lasciamoci fecondare … Continua a leggere…

28/29 giu: VIDEO dei 30 anni di sacerdozio del rettore don VANOI

Nella solennità dei Santi apostoli Pietro e Paolo, vogliamo ricordare il 30° di ordinazione sacerdotale del rettore don Renzo Vanoi. Era esattamente il pomeriggio del 28 giugno ad Inarzo, nella Chiesa natale dedicata alle “colonne e fondamento della Chiesa” che Mons. Maggioni, allora vescovo di Alesandria ordinava sacerdote don Renzo sacerdote della Piccola Opera della … Continua a leggere…

XIII dom del TO_ video commento

Credere al Risorto con il cuore, accogliere la sua vita nella nostra vita così da condividere il suo gesto di offerta totale diventando capaci di lasciare tutto per seguirlo è il cuore della Liturgia odierna ci dice nelle riflessione don Renzo Vanoi, rettore della Madonna della Guardia in Tortona. Un impegno arduo e impopolare, ma … Continua a leggere…

24 giu: Anniversario del Battesimo di don Orione ed onomastico_ video a Pontecurone del rettore don Vanoi

Il giorno dopo la nascita 24 giugno 1872, il piccolo Luigi Orione, riceveva il sacramento del battesimo. Proprio nel pomeriggio della solennità della Natività di Giovanni Battista, fu battezzato nella Collegiata di Santa Maria Assunta, in Pontecurone. Il rettore del Santuario “Madonna della Guardia” di Tortona don Renzo Vanoi, proprio in questo giorno si è … Continua a leggere…

XII dom del TO_video commento

«Guarderanno a colui che hanno trafitto». Guardare è riconoscere per essere e ascoltare; è lasciarsi invadere dal mistero di Cristo e disporsi a diventare suoi testimoni. Non più un semplice guardare per curiosità, ma per capire, credere, amare, vivere il mistero contemplato e annunciarlo. La Liturgia odierna ci invita a rivolgerci a Gesù, innalzato sulla … Continua a leggere…