Celebriamo la Quinta Domenica del Tempo Ordinario. C’è una gradualità nella chiamata; una pedagogia divina è messa in atto. La vocazione alla sequela, e la missione che ne consegue, non si fonda sulla certezza di personali pre-comprensioni o sulla sicurezza di presunte qualità possedute. Perché questa possa realizzarsi, si richiedeContinue Reading