Celebriamo la XIII Domenica del Tempo Ordinario. Con Cristo Risorto proseguiamo il nostro cammino sui sentieri del tempo. La vita cristiana, infatti, si configura come una sequela libera e consapevole sulle orme di Cristo, in risposta agli impegni della vocazione battesimale. La Liturgia di questa Domenica ci propone tre significative ed esemplari vicende di chiamata in vista di un servizio per il Regno di Dio: Eliseo, Paolo e alcuni aspiranti discepoli che incontrano Gesù. Quanti hanno il cuore totalmente libero per seguire il Signore ovunque egli chiami, sperimentano anche ricchezza di umanità, impensate capacità di amore e di servizio, straordinaria maturità di fede.

.

.

Pin It on Pinterest