27 ago_slide giornata_mdgOttavo giorno della novena nel quale la Chiesa celebra la memoria di Santa Monica. La vita di questa madre ci è nota soltanto attraverso le «Confessioni» del figlio Agostino, che ha su di lei pagine stupende. Questa santa ci invita ad unire al sacrificio eucaristico di Cristo tutte le sofferenze delle famiglie i cui membri non hanno in comune la stessa fede. Il ruolo della donna è in questi casi insostituibile.
Don Fabio nella riflessione della celebrazione alle ore 17, ha affrontato la virtù della generosità, rappresentata simbolicamente dalla vite, presente sui capitelli del santuario. Maria, la nostra Madre è l’esempio più grande e più completo di generosità in quanto ha donato il suo Figlio completamente al Padre, senza nessun tipo di possesso ed è divenuta Madre per tutti noi: non è stata una mamma gelosa ma generosa. Invochiamola perché ci aiuti ad essere sempre più generosi con Dio e con i fratelli che incontriamo tutti i giorni sul nostro cammino.
Alle ore 21, il predicatore Mons. Erminio De Scalzi ha affronta il tema dell’educazione alla fede delle nuove generazioni. “i genitori primi educatori alla fede – ha detto – e ne abbiamo due esempi: Maria con Gesù e Monica con Agostino”. Presente il vicariato di Arquata e Serravalle Scrivia con la corale diretta dal M° elisa Cecchi.

ASCOLTA LE OMELIE

Messa ore 17 (don CERASA)

Messa ore 21 (Mons. DE SCALZI)

GUARDA LE FOTO (clicca qui)