E’ deceduto il card. Giovanni Canestri

CANESTRI GIOVANNIE’ deceduto a Roma all’età di 96 anni, il card. Giovanni Canestri, Vescovo di Tortona dal 1971 al 1975. Anche le comunità orionine in Tortona lo ricordano nella preghiera con tanto affetto e riconoscenza. Il rettore don Vanoi, lo ricorda con riconoscenza, in quegli anni tirocinante ad Alessandria: “E’ stato un uomo che ha saputo leggere i segni dei tempi di questa terra”. Ripercorriamo i pochi ma laboriosi e fecondi anni del Vescovo Canestri a Tortona, dal testo pubblicato sul sito ufficiale diocesano.

(altro…)

12 apr: Convegno Operatori Parrocchiali

2015_apr_12_TORTONA_Op prr_mdg_013Domenica 12 aprile 2015 si è svolto a Tortona presso il Centro “Mater Dei”, l’incontro degli operatori pastorali delle parrocchie orionine dell’area nord. Tema dell’incontro: “La Famiglia: identità e missione”. All’incontro sono intervenuti, i coniugi Colzani e don Fausto Brioni. Marta Cassano, moderatrice del Convegno ha saluto i numerosi presenti, circa un centinaio di operatori pastorali con i loro parroci, provenienti da Torino, Genova, Marghera, Pavia, Milano, Voghera e Tortona, per aver risposto all’invito formativo della Provincia Religiosa “Madre della Divina provvidenza”.

Guarda le foto

(altro…)

La visita di Mons. Gervasoni, predicatore della Novena

vescovo gervasoni e don renzoVenerdì 10 aprile, hanno fatto tappa presso il Santuario ed il Centro “Mater Dei” un gruppo di giovani sacerdoti della Diocesi di Vigevano con il loro vescovo Mons. Maurizio Gervanosi per una giornata di programmazione sulla Pastorale giovanile. 

Il vescovo sarà il predicatore della Novena della Madonna della Guardia e questa visita è diventata anche motivo di incontro con il Rettore per porre alcuni punti sulle celebrazioni del novenario.

(altro…)

La Pasqua celebrata in Santuario

IMG_6212Presso la Basilica Santuario “Madonna della Guardia” in Tortona si sono svolte solennemente le celebrazioni del Triduo Pasquale culminate con il Pontificale, presieduto dal nostro Vescovo S.E. Mons. Vittorio Viola,  nella domenica di Risurrezione.  

I fedeli sono giunti alla solennità della Pasqua dopo un’intensa preparazione, durante il periodo quaresimale, da parte del vescovo Vittorio Viola che ogni settimana in Duomo ha offerto una meditazione per questo periodo forte dell’anno liturgico. 

Guarda le foto

Ascolta l’Omelia del Vescovo

(altro…)

Pasqua del Signore_ gli auguri del Rettore

Cristo_risortoL’annuncio di Pasqua, “Cristo è risorto!”, attraversa non solo la Liturgia, ma il mondo intero. Esso fonda la fede e la Comunità dei cristiani, è motivo di speranza e di felicità. E’ anche esperienza di un passaggio, di una trasformazione liberante: un popolo nuovo di “persone liberate” cammina verso la vita nuova che Dio dona attraverso il risorto Gesù di Nazareth: dove regnava morte e disperazione tornano a fiorire vita e speranza, dove dominava il peccato si impone la superiorità della Grazia. Alla luce di questo giorno, cambiamo la nostra vita e poniamoci alla sequela di Gesù risorto e vivo, presente e operante in mezzo a noi.

Pin It on Pinterest