V DOM DEL T.O. – anno C– AUDIO commento di Don Achille Morabito

V DOM DEL T.O. – anno C– AUDIO commento di Don Achille Morabito

Celebriamo la Quinta Domenica del Tempo Ordinario. C’è una gradualità nella chiamata; una pedagogia divina è messa in atto. La vocazione alla sequela, e la missione che ne consegue, non si fonda sulla certezza di personali pre-comprensioni o sulla sicurezza di presunte qualità possedute. Perché questa possa realizzarsi, si richiede innanzitutto il riconoscimento dell’alterità di Dio. Le vicende del profeta Isaia, di Paolo e dei primi apostoli ci riconducono alla nostra condizione di donne e di uomini chiamati dal Signore a cooperare al suo progetto di salvezza per il mondo intero. La Liturgia Eucaristica che celebriamo abbia la forza di sconvolgere anche la nostra vita, perché ci decidiamo definitivamente a seguire Cristo Maestro e Signore.

 

 

IV DOM DEL T.O. – anno C– AUDIO commento di Don Achille Morabito

IV DOM DEL T.O. – anno C– AUDIO commento di Don Achille Morabito

Celebriamo oggi la Quarta Domenica del Tempo Ordinario. La Parola di Dio interpella anche noi, come ha interpellato gli uditori di Nazareth. La Parola di Gesù nella sinagoga provoca reazioni: porta luce nel nostro cuore e ci fa scoprire se siamo con lui o contro di lui. “Essere con” diventa allora invito alla conversione e alla sequela: è la proposta di oggi per tutti noi, per i cristiani di ieri e per quelli di sempre. Un invito che fa parte del mistero del Regno, il quale si spiega nella storia nella misura in cui è presente in ciascuno. Convocati per celebrare la Pasqua del Signore, apriamo il nostro cuore all’Amore del Padre e chiediamo a Lui di convertirci nel profondo, per essere nel mondo profeti di speranza e testimoni della sua carità.

28 gen: Il presbiterato nel magistero del Papa Benedetto XVI – AUDIO della meditazione don Claudio Baldi

28 gen: Il presbiterato nel magistero del Papa Benedetto XVI – AUDIO della meditazione don Claudio Baldi

Terzo ritiro mensile zonale per le comunità orionine, presso il Centro Don Orione di Montebello, predicato da Don Claudio Baldi, parroco del Duomo di Tortona. Il tema che accompagnerà questi incontri sarà sul magistero di alcuni Papi. In questo terzo incontro il tema sulla figura di Benedetto XVI. Offriamo l’ascolto di queste meditazioni perché il nostro amore per il Santo Padre (IV voto, la fedeltà al Papa, per i sacerdoti di Don Orione) possa essere sempre più vivo nei nostri cuori e i suoi insegnamenti ci guidino nella via della nostra vita con consapevolezza di trasmettere la fede del Cristo. 

ASCOLTA L’AUDIO (Don Baldi) – Meditazione su BENEDETTO XVI

III DOM DEL T.O. – anno C– AUDIO commento di Don Achille Morabito

III DOM DEL T.O. – anno C– AUDIO commento di Don Achille Morabito

Celebriamo la Terza Domenica del Tempo Ordinario.La figura di Gesù che interpreta le Scritture è cara all’evangelista Luca. L’oggi della Parola di Dio stimola e forma la Comunità, annuncia la grazia di Dio, suscita la fede e mantiene viva la speranza. Un oggi ancora vivo tra noi, che dà vitalità e forza alla Comunità credente di ogni tempo.In questa Eucaristia chiediamo al Signore di aumentare la nostra fede attraverso l’ascolto della sua Parola, perché possiamo scoprire come il suo amore si realizza nella nostra vita.

 

II DOM DEL T.O. – anno C– AUDIO commento di Don Achille Morabito

II DOM DEL T.O. – anno C– AUDIO commento di Don Achille Morabito

Terminato il Tempo di Natale, domenica scorsa, con la festa del Battesimo di Gesù, celebriamo la Seconda Domenica del Tempo Ordinario. Dopo l’epifania di Cristo a tutti i popoli della terra e la sua “confermazione” nello Spirito al Giordano, oggi Egli manifesta la sua gloria dando compimento a quell’ora in cui si compie la nostra salvezza nelle nozze eterne della Chiesa-Sposa con Cristo-Sposo. L’Eucaristia, che ci apprestiamo a celebrare nella fede, è la festa delle nozze di Dio con l’umanità. Nella gioia della Pasqua settimanale, che ci riunisce in questo convito nuziale, disponiamo con fede ed umiltà i nostri cuori ad accogliere il Signore Gesù nella nostra vita, lasciandoci guidare dalla Vergine Maria: «Qualsiasi cosa vi dica, fatela»!

Pin It on Pinterest