Celebriamo la festa della Santa Famiglia di Gesù, Maria e Giuseppe. La Liturgia odierna, nell’ottava di Natale, ci ricorda che Dio in Gesù si è fatto uomo ed ha avuto bisogno di una famiglia. Gesù ha imparato da Maria e Giuseppe quello che gli serviva per essere uomo ed ebreo fedele a Dio. Se questa Famiglia santa ci viene proposta a modello è perché ha posto la sua fiducia in Dio; perché ha dato la sua disponibilità ad entrare nel piano di Dio ed accogliere tutte le sorprese nascoste: gioie e dolori; perché è stata fedele nel compiere il suo ruolo insostituibile. La solennità che ci apprestiamo a celebrare ci insegni a vivere la nostra quotidianità come la Santa Famiglia di Nazareth.

Pin It on Pinterest