Sabato 1 dicembre presso la Chiesa parrocchiale di Villalvernia, don Renzo Vanoi ha presieduto la Celebrazione nel 74° anniversario dal tragico bombardamento (1944) che colpì il paese e numerose le persone che persero la vita tra le quali diverse ancora in tenera età. Alla celebrazione era presente il vice prefetto Dott. Paolo Ponta, il maggiore dei carabinieri Dott. Carlo Giordano, numerose autorità civili, militari e rappresentanti di associazioni che insieme ai fedeli hanno commemorato questo tragico evento. E’ stata celebrata la messa votiva per la pace e la giustizia perchè “noi oggi in questo nostro tempo, ha detto nell’omelia don Vanoi, dobbiamo interrogarci sul significato di cosa sia la giustizia e come vogliamo donare pace. Dobbiamo continuare nel ricordo dei nostri fratelli e sorelle cadute in quella tragedia ma per tener alto questo ricordo dobbiamo camminare nel bene, verso il prossimo e per le future generazioni“. Al termine della celebrazione dopo le parole del parroco don Bergantin e del sindaco Persi è stata benedetta e collocata sulla facciata della Chiesa la Corona per commemorare i caduti.

ASCOLTA L’OMELIA (Don VANOI)

Pin It on Pinterest