slide_1Celebriamo oggi la XIV Domenica del Tempo Ordinario. E’ la Domenica che ci presenta Gesù-profeta rifiutato dalla sua gente. E’ il mistero della libertà umana che può chiudersi alla salvezza che Dio gli offre. E’ anche il mistero della debolezza di Dio che non può far nulla quando è rifiutato. L’Amore non si può imporre a nessuno! Poiché la salvezza del Signore può giungere in molti modi inattesi per noi, occorre essere attenti e non scandalizzarsi della debolezza di Dio. Facciamo nostra la preghiera del salmista, per esprimere il nostro desiderio e la volontà di essere salvati. Nella preghiera ci ricordiamo, in modo particolare, della Chiesa e dei profeti del nostro tempo che sempre soffrono persecuzione come il Maestro. Accogliamo il Signore Risorto che viene a parlarci e a rinnovare la sua alleanza con noi!

Pin It on Pinterest