slide_1Questa celebrazione liturgica ci introduce alla Settimana Santa nella quale celebriamo il Mistero pasquale, sorgente della vita in Cristo. Don Achille ci illustra il profondo significato teologico di questa domenica di Passione del Signore che entra a Gerusalemme. Uniti alla Chiesa universale, accostiamoci con devozione al Signore nostro Gesù Cristo che, compiendo le profezie di Zaccaria, seduto su un asino entrò in Gerusalemme, mentre le folle lo salutavano agitando rami di palma. Seguiamolo con viva fede. Cristo fece il suo ingresso trionfale per compiere la sua opera come nostro Messia: Egli entra in Gerusalemme per soffrire, morire e risorgere. Uniamoci alle sue sofferenze sulla Croce per poter condividere la sua risurrezione e la vita nuova.

 

Pin It on Pinterest