XXVII dom del TO_anno A_mdgLa Liturgia odierna ci presenta, ancora una volta, la nostra chiamata alla conversione attraverso l’immagine della “Vigna del Signore”. Questa immagine richiama il rapporto tra Dio e il Suo popolo, le attenzioni che vengono prodigate e anche il giudizio, se il popolo tradisce l’alleanza. L’immagine diventa sintesi della Storia della Salvezza, dell’agire di Dio nei confronti dell’umanità. E lascia spazio alla speranza: alla fine l’Amore trionfa sul rifiuto! Disponiamo il nostro cuore all’accoglienza di Cristo, l’Unigenito Figlio-erede del Padre, che ancora una volta mostra il suo Amore per noi, popolo che Egli ama, proponendo di intensificare il nostro impegno nel portare frutto.

Pin It on Pinterest